Tennis Europe: Noemi Basiletti e Gabriel Ghetu vincono l’internazionale Under 12

Sono la toscana Noemi Basiletti ed il romeno Gabriel Ghetu i vincitori della 1^ “Nicolaus Cup” Tennis Europe International. Al termine di una bellissima finale giocata sul centrale della New Country Tennis Academy di Bari e durata più di due ore e mezza la giocatrice di San Vincenzo (Livorno) ha avuto la meglio sulla barese Vittoria Paganetti (26 61  64). Nel maschile il tennista romeno ha lasciato sei giochi al belga Nicolas Dispas (64 62).

I due titoli di doppio andavano alle francesi Elisa Bourdelleitas e Camille Grimoux (16 64 10-5 alle italiane Nadin Barbarossa e Matidle Ercoli) ed alla coppia franco-spagnola composta da Michael Kouame e Roger Pascual Ferra (62 63 a Giorgio Gatto e Guglielmo Verdese).

I titoli di consolazione andavano alla romena Alessia Maria Florea (4-1 4-1 all’Ukraina Margarita Okhendovskaya) ed all’italiano Lorenzo Angelini (5-4 4-2 ad Alessandro Sciacca).

A margine dei titoli in palio un premio speciale veniva riconosciuto al pugliese di Canosa, Pietro Vernò quale tennista più giovane dei circa 300 partecipanti al torneo (nato nel 2008) spintosi fino al 2° turno del main draw dopo essere passato attraverso i tabelloni di pre-quali e di qualificazione.

Alle premiazioni finali hanno partecipato l’Assessore allo Sport ed all’Ambiente del Comune di Bari, Pietro Petruzzelli, il direttore dell’Istituto Superiore di Formazione “Roberto Lombardi”, Michelangelo Dell’Edera, il responsabile del settore tecnico under 12 femminile della FIT, il tecnico nazionale Alberto John Tirelli, il presidente della New Country Tennis Academy, Giovanni Dell’Edera, la direttrice del torneo, maestra Giusi Zigrino, l’ex Pro Gianluca Pozzi, il consigliere regionale della FIT Puglia, Antonio Stragapede, la presidente del Circolo Tennis Bari, Nicoletta Virgintino ed il Referee del torneo, Ettore Russo.

Related Post
KINDER: NEW COUNTRY, L’ACCADEMIA FIRMA SEI FINALI!
KINDER+SPORT: NEW COUNTRY, DOMANI AL VIA UN’EDIZIONE DA RECORD!
SENIOR ACADEMY: NEW COUNTRY IN FESTA PER IL “CHEK TOURNAMENT”!
Le Accademie si incontrano: Giulio Di Meo a Bari con i suoi ragazzi