Tecnologia al servizio del tennis moderno

Non solo tennis tradizionale per i ragazzi dell’Accademia Tennis Bari che, nei giorni scorsi, hanno lavorato anche avvalendosi di strumenti tecnologici all’avanguardia durante le proprie sessioni giornaliere di allenamento.

In occasione di queste alcuni di loro hanno avuto l’opportunità di allenarsi sul campo da tennis utilizzando uno speciale paio di occhiali “Senaptec strobe” che li ha messi di fronte a diverse condizioni di gioco durante le quali gli stessi hanno potuto diversificare l’utilizzo di uno dei due occhi (dominante e non) piuttosto che di entrambi.

Significativi i risultati estrapolati grazie ad una applicazione dedicata e ad un particolare strumento applicato sul piatto corde della racchetta utilizzata da ognuno di loro.

Le sessioni di lavoro sono state condotte da Massimiliano Rinaudo, maestro e docente dell’Istituto Superiore di Formazione “Roberto Lombardi”, con la collaborazione del maestro Giancarlo Petrazzuolo del C.T.P. di Bari.

Related Post